Atelier Scimmie Nude

IL GIOCO DEL LUPO E DELL’AGNELLO

Debutto previsto per domenica 19 giugno 2022 al Teatro Barrio’s di Milano.

provvisorio per nuova-produzione
maschere

Atelier Scimmie Nude

Regia di Gaddo Bagnoli

Assistenza alla drammaturgia di Elisa Munforte

Con Stefano Cecchetti, Francesco Conigliaro, Jessica Gentile, Eleonora Grassi, Francesco Mariggiò, Simonetta Napoleone

Assistenza tecnica di Andrea Magnelli

Illustrazione e grafica locandina di Andrea Interlando

Organizzazione di Claudia Franceschetti

Produzione Atelier Scimmie Nude (2022)

Note di regia

“Nel gioco delle relazioni umane ognuno di noi si pone sempre come Lupo o come Agnello, secondo la situazione che gli conviene o che si trova suo malgrado a vivere. Il nostro percorso di lavoro si è focalizzato sulla sopportazione umana di questo stato e su quei meccanismi che lo rendono inevitabile. Questo comportamento naturale dell’Uomo ha un’origine animale.

Gli animali stabiliscono sempre fin da subito una gerarchia di potere nelle relazioni con gli altri. Questa continua sistematizzazione su chi è la vittima e chi il carnefice serve, sia agli animali che agli uomini, per comprendere come e dove indirizzare le proprie azioni e per capire qual è la posizione da tenere rispetto agli altri. Lo spettacolo cerca di indagare sul meccanismo che induce chi riceve un trattamento da agnello a diventare lupo con qualcun altro, sfogando su lui quello che ha subìto.

Un meccanismo naturale per gli animali, ma perverso per l’uomo, poiché ci porta all’infelicità in entrambe le posizioni.

Infatti nell’epilogo di questa nostra indagine, scopriremo che le radici del problema di questo comportamento umano non sono da ricercare negli altri o nelle situazioni favorevoli o sfavorevoli, ma dentro ognuno di noi: abbiamo messo nella gabbia del nostro cuore un lupo ed un agnello che si tormentano senza pace e senza fine.”

Gaddo Bagnoli

Repliche

Teatro Barrio’s, 19 giugno 2022, Milano