Scimmie Nude

Indagine sul movimento

2020/2021

Indagine sul movimento

La Scuola di Teatro Scimmie Nude amplia l’indagine sul movimento proponendo per l’anno 2020/2021 tre diversi percorsi esperienziali di diversa durata con Marta Lucchini: 

IL RISVEGLIO DELLE SCIMMIE NUDE: a seguito del successo delle lezioni on line realizzate nel periodo di chiusura a causa dell’emergenza sanitaria, proponiamo anche per la nuova stagione gli incontri on line de il Risveglio delle Scimmie Nude, incontri settimanali on line (pacchetti di 4 o 8 lezioni a frequenza libera o l’intero trimestre ottobre-novembre-dicembre).

OFFICINA CORPO: in calendario ormai da qualche anno, inossidabile percorso in presenza presso Spazio Lambrate (durata ottobre-giugno, a frequenza continuativa, con saggio finale)

ESPLORAZIONI: singole sessioni intensive di 4 ore, in presenza, presso lo Spazio Scimmie Nude.

Marta Lucchini è performer e coreografa indipendente, formatrice, operatrice shiatsu. Il  suo lavoro incrocia la creazione artistica, la trasmissione di pratiche somatiche e la cura attraverso il tocco. (Leggi a fondo pagina il c.v. completo).

Info e prenotazioni allo 02-45541447 o all’e-mail info@scimmienude.com

(NovitĂ !)

IL RISVEGLIO DELLE SCIMMIE NUDE

Marta-Lucchini_OFFICINA-CORPO-2020-2021_foto-di-Massimo-Salvucci

Foto di Massimo Salvucci

Durata: da ottobre, con la possibilità di preacquistare pacchetti di 4  o 8 lezioni oppure di fare un abbonamento trimestrale ottobre-dicembre. Pagamento anticipato mediante bonifico bancario.

Insegnante: Marta Lucchini

Partecipanti: aperto a chiunque 

Giorno: una volta a settimana, mercoledì, dalle 07.30 alle 8.30, on line su piattaforma con indicazioni tecniche di prossima comunicazione. Il link zoom verrà comunicato al momento dell’iscrizione.

Calendario: ottobre (7-14-21-28); novembre (4-11-18-25), dicembre (2-16-23)

*

Un incontro mattutino aperto a tutti per risvegliare il corpo al movimento e mettere in circolo energie virtuose che ci accompagnino lungo l’arco della giornata.

Una proposta per ritrovare consapevolezza del proprio corpo, in un dialogo dinamico e gentile tra respiro, sensazione, movimento interiore e movimento esteriore.

Attraverso semplici sequenze di movimento che attingono a diverse discipline somatiche, lavoreremo sull’allineamento e la mobilità della colonna vertebrale per permettere il naturale scorrere del respiro, favorendo così il funzionamento del sistema nervoso e la circolazione dell’energia, stimolando la vitalità e dunque le risposte dell’organismo allo stress.

OFFICINA CORPO

Marta-Lucchini_ON-LINE_foto-di-Sara-Meliti

Foto di Sara Meliti

Durata: da ottobre a giugno, a  frequenza obbligatoria

Insegnante: Marta Lucchini

Partecipanti: massimo 7 allievi, aperto a chiunque sia interessato ad un percorso di studio sul corpo in movimento e in scena: attori, danzatori, appassionati e curiosi. Il lavoro proposto rappresenta un valido complemento e approfondimento dell’allenamento teatrale.

Giorno: una volta a settimana, giovedì, dalle 19.00 alle 21.00

Dove: in ospitalità a Spazio Lambrate, Viale delle Rimembranze di Lambrate 16, Milano

A seguito del permanere dello stato di emergenza sanitaria l’ingresso a Spazio Lambrate è contingentato e sottosta al rispetto di precise norme organizzative e di comportamento come imposte dai protocolli: moduli da compilare dove tutte le liberatorie dovranno essere ricompilate ogni 14 giorni, gel e scanner per la misurazione della temperatura. Le attività si svolgono con la mascherina. 

Calendario: ottobre 8-15-22-29;  novembre 5-12-19-26; dicembre 3-10-17; gennaio 7-14-21-28;  febbraio 4-11-18-25; marzo 4-11-18-25;  aprile 1-8-15-22-29; maggio 6-13-20-27; giugno 3-10.

Saggio finale presso il Teatro Barrio’s di Milano; data di prossima comunicazione.

Monte ore totale: 68.

Lezione prova non impegnativa: 8 ottobre Eccezionalmente per l’anno 2020/2021: a causa del permanere delle norme sul contingentamento e sul distanziamento fisico, per questioni organizzative, siamo obbligati a chiedere una cauzione di 30€ da versare con bonifico per poter partecipare alla lezione prova, al fine di garantire la propria presenza alla suddetta lezione. La cauzione sarà restituita in toto con bonifico se, dopo la lezione prova, non si desidera iscriversi ad Officina Corpo; sarà omaggiata la tessera associativa annuale che darà diritto a sconti nella maggior parte dei teatri di Milano. Se dopo la lezione prova si desidera procedere ad iscrizione, la cauzione verrà scalata dal costo totale del corso. Se si prenota la lezione prova, dando la cauzione, e non ci si presenta, la cauzione verrà trattenuta se non si darà comunicazione dell’assenza entro le ore 19.00 del 7 ottobre. Siamo desolati nel dover procedere a tale richiesta, essa viene dettata esclusivamente da motivi organizzativi legati al contingentamento degli ingressi.

PROMOZIONE SPECIALE 2020/2021: se per passaparola (o perché conosci già il lavoro di Marta Lucchini, hai visto un saggio della Scuola o uno spettacolo di Atelier o della compagnia Scimmie Nude) o ad istinto, sai per certo che vorrai frequentare Officina Corpo senza usufruire della lezione di prova, procedi ad iscrizione immediata: avrai uno sconto del 10% sul costo annuale del corso. La promozione è soggetta al versamento immediato della quota associativa e dell’assicurazione annuali e della prima rata e scade il 20 settembre. In caso di ritiro dal corso quanto versato non verrà restituito.

*

Programma

Ascolto e presenza

Peso, radici, spinta

Contatto e relazione

Portarsi nel mondo, portarsi sulla scena

Il sé creativo

“Attraverso l’esperienza del movimento ci metteremo in ascolto del corpo, accogliendo e rispettando ciò che siamo, aprendoci al dialogo dinamico tra sensazione, movimento interiore e movimento esteriore.

Alleneremo la consapevolezza dei nostri confini, dei nostri tessuti e da qui muoveremo verso la danza, ciascuno secondo le proprie peculiaritĂ .

Inviteremo il corpo a sperimentare la relazione vitale e concreta con la terra, con il peso, la gravità, lo spazio, con l’altro e con il gruppo.

Ripercorreremo consapevolmente il processo di verticalizzazione dell’essere umano, riscoprendo il senso e le potenzialità contenuti nell’architettura del nostro corpo, in modo da rendere efficace ed incisivo il nostro gesto.

Entreremo infine nell’improvvisazione e nella creazione di semplici partiture di movimento che ci permetteranno di approfondire l’esperienza del corpo fuori e dentro la scena, osservando e osservandoci, sperimentando, provando a dare corpo ad intuizioni ed idee.

Il lavoro proposto integra i principi della Danza Sensibile® con altre esperienze di matrice somatico-espressiva, offre uno spazio-tempo in cui riconnettersi al proprio sentire e alle proprie risorse, per abitare il corpo con consapevolezza e fiducia ed accenderne la presenza.”

Marta Lucchini

La Danza Sensibile®, nata dall’incontro tra il danzatore e coreografo Claude Coldy e gli osteopati francesi Marie Guyon e Jean Louis Dupuy, è un’originale ricerca che incrocia osteopatia, biologia del comportamento e danza. E’ una pratica consapevole per aprire il dialogo sottile tra il micromovimento dei tessuti ed il macromovimento del corpo nello spazio, riarmonizzando gli aspetti fisici ed energetici.

ESPLORAZIONI

Marta-Lucchini_Esplorazioni

Workshop

Durata: un sabato o una domenica ogni due mesi, a frequenza libera, singole sessioni di 4 ore. Pagamento anticipato mediante bonifico bancario. A causa del permanere delle norme sul contingentamento e sul distanziamento fisico, per questioni organizzative, se non ci si presenta alla sessione di lavoro, il pagamento non verrà restituito se non si darà comunicazione dell’assenza entro le 24 ore precedenti la sessione. Siamo desolati nel dover procedere a tale richiesta, essa viene dettata esclusivamente da motivi organizzativi legati al contingentamento degli ingressi.

Insegnante: Marta Lucchini

Partecipanti: massimo 9 allievi, aperto a tutti

Giorno:

  • domenica 11 ottobre (10.00-14.00)
  • domenica 22 novembre (10.00-16.00) con piccola pausa
  • domenica 20 dicembre (10.00-16.00) con piccola pausa

Dove: Spazio Scimmie Nude, Piazza G. Perego 11, Milano  

A seguito del permanere dello stato di emergenza sanitaria l’ingresso allo Spazio Scimmie Nude è contingentato e sottosta al rispetto di precise norme organizzative e di comportamento come imposte dai protocolli.

*

Laboratorio come luogo di ricerca ed esplorazione in cui insieme sviluppare una capacitĂ  di ascolto ed una qualitĂ  di attenzione sottili e tenaci, riconnettendoci alle nostre proprie risorse attraverso la pratica del movimento.
Attingeremo a differenti e specifiche pratiche somatiche, a partire dai principi della Danza Sensibile®, per ripercorrere il processo di verticalizzazione dell’essere umano sulla terra, sensibilizzare il corpo e generare forme in movimento coerenti e consapevoli, in un atto creativo individuale e collettivo. L’immaginazione e la visualizzazione ci permetteranno di aprire lo spazio percettivo e di azione dentro la matrice vivificante ed universale del movimento.
Esploreremo la relazione fra le parti del corpo, con l’altro, con il gruppo, con l’ambiente attorno.
Indagheremo la relazione con la terra, il peso e la spinta; ci interesseremo allo sguardo, al tocco, alla nostra presenza nello spazio e nel tempo per lasciar emergere la nostra essenza umana e creativa, allenando la connessione corpo-mente.

Per l’anno scolastico 2020/2021 non è prevista la consueta serata di inaugurazione di inizio ottobre a causa del permanere dello stato di emergenza sanitaria.

Marta-Lucchini

L’insegnante

Marta Lucchini è danzatrice e coreografa indipendente.

Si è formata all’Accademia Isola Danza, diretta da Carolyn Carlson; al EDDC, Arnhem, Olanda; e con Sosta Palmizi.

E’ laureata in discipline del teatro al Dams di Bologna. Come performer ha preso parte a diverse produzioni collaborando con i coreografi Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, Roberto Castello, Giorgio Rossi, Cinzia De Lorenzi, Luigi Coppola, Simona Bucci, Michela Lucenti/Balletto Civile, Alessandro Sciarroni, Yasmeen Hugonnet e con i registi Teresa Ludovico, Dario Moretti, Daniele Abbado, Luca Scarzella/Vertov.

E’ stata assistente alla coreografia di Virgilio Sieni per Teatro NO!

Co-fondatrice e interprete della compagnia cinzia delorenzi (2008-2013), dal 2016 si dedica alla creazione di propri lavori (Bagliori; Gemma; Kodama_minuta liturgia silvestre).

Dal 2003 porta avanti una formazione permanente in Danza Sensibile® con Claude Coldy e gli osteopati Jean Louis e Marie Dupuy e con Cinzia Delorenzi.