2021/2022

Volterra e Montecatini V.C.

La Scuola di Teatro Scimmie Nude in Toscana: da Milano a Volterra e Montecatini!

Da anni le Scimmie Nude hanno scelto la Toscana per i seminari estivi residenziali e dall’autunno 2014 la regione del Centro Italia si conferma essere un territorio importante a tal punto da farne sede di corsi di teatro anche per l’inverno curati da Marco Olivieri, socio storico di Scimmie Nude, residente a Volterra. Per l’anno scolastico 2021/2022 lo staff di insegnanti sarĂ  composto da Marco Olivieri, Giulia Boniardi, Eleonora Ferrari, Valentina Lisi.

*

MONTECATINI V.C.

 

MONTECATINI | TEATRO BAMBINI • 7-9 anni: venerdì, 17.00-18.00, Teatro Aurora

MONTECATINI | TEATRO PRE-ADOLESCENTI • 10-12 anni: venerdì, 15.30-16.45, Teatro Aurora

A seguito del permanere dello stato di emergenza sanitaria, l’ingresso alle sale dei corsi è contingentato e, come da ultimo decreto del 23 luglio 2021 – n.105, l’accesso è consentito esclusivamente in presenza di green pass dai 12 anni compiuti e nel rispetto delle norme anticovid.

CALENDARIO VENERDI’ DI LEZIONE:
Novembre 5-12-19-26
Dicembre 3-10-17
Gennaio 14-21-28
Febbraio 4-11-18-25
Marzo 4-11-18-25
Aprile 1-8-22-29
Maggio 6-13-20-27

Sabato 28 maggio saggio finale, Teatro Aurora

COSTI: riportati a fondo pagina

Per info corsi a Montecatini: Giulia Boniardi 349-5638894  | info@scimmienude.com

LE INSEGNANTI

 Valentina Lisi

“L’utilizzo del teatro con i bambini è un forte stimolo all’ascolto e al lavoro di gruppo. Tramite gli esercizi è possibile far loro scoprire come il gioco teatrale, attivitĂ  per loro naturale ed essenziale, possa diventare uno strumento di espressione, ma non solo, perchĂ© fa loro scoprire le regole di un’arte dalle mille sfaccettature, che porta a ragionare non solo sulla disciplina attoriale ma anche alla costruzione della storia, dei personaggi che la animano, della scenografia e i costumi. Fa loro capire la potenzialitĂ  di poter creare un proprio mondo da abitare. Gli strumenti che utilizzo provengono dalla mia passione e dal mio percorso formativo, il Teatro di Figura, termine che indica il teatro delle figure animate: burattini, pupazzi, ombre, oggetti. Tramite questo linguaggio i bambini sperimentano sia la possibilità di creare la propria figura, il proprio personaggio, che l’esperienza della manipolazione e l’animazione di tali figure.”

Alla fine del corso verrà presentato al pubblico un saggio/spettacolo, di invenzione o da testo, creato dai partecipanti come restituzione del lavoro svolto durante l’anno.

Valentina Lisi (16/08/1995). Laureata in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara, partecipa in seguito ad “ANIMATERIA – Corso di formazione per operatore esperto nelle tecniche e nei linguaggi del teatro di figura” organizzato da Teatro Gioco Vita. Il Project Work finale del corso dal titolo “Relazioni necessarie” realizzato nella tecnica del teatro di carta con pop-up e silhouette animate, sviluppato sotto la regia dell’animatrice di figure specializzata nell’animazione su nero, formatrice e regista teatrale Nadia Milani è risultato selezionato fra i progetti vincitori del bando Cantiere 2020 per continuare il percorso che prevede la presentazione dello spettacolo completo durante l’edizione 2021 del festival Incanti –  Rassegna Internazionale di Teatro di Figura per adulti di Torino. Continua la formazione partecipando al “Corso annuale per Operatori di Teatro nel Sociale” organizzato dall’Associazione Oltre Le Parole e a “Giocando con la lettura” corso a cura di Teatro C’art, dedicato alla pratica della lettura animata e ad alta voce rivolta a bambini e bambine dai 0 ai 6 anni.

***

Giulia Boniardi

GIULIA BONIARDI_2018

A breve presentazione e CV!

***

VOLTERRA

VOLTERRA | TEATRO BAMBINI • 6-9 anni: martedì, 16.00-17.00, ridotto del Teatro Persio Flacco, lezione prova: 5 ottobre

VOLTERRA | TEATRO PRE-ADOLESCENTI • 10-13 anni: martedì, 17.00-18.00, ridotto del Teatro Persio Flacco, lezione prova: 5 ottobre 

VOLTERRA | TEATRO ADOLESCENTI • 14-17 anni: martedì, 18.30-20.00, ridotto del Teatro Persio Flacco, lezione prova: 5 ottobre

VOLTERRA | TEATRO ADULTI: martedì, 21.00-23.00, ridotto del Teatro Persio Flacco, lezione prova: 5 ottobre

GLI INSEGNANTI

Eleonora Ferrari

“Giocare per scoprirsi e trasformarsi, sulla scena così come nel quotidiano. Attraverso gli esercizi teatrali e l’improvvisazione il singolo si troverĂ  a conoscere, esplorare e sviluppare il proprio potenziale espressivo e creativo. Lavoreremo sulla percezione di sĂ© e degli altri, sulla relazione con lo spazio, sulla creazione di un gruppo in cui fiducia e collaborazione ne siano le solide basi. Faranno da stimolo creativo: l’universo delle emozioni,  gli elementi della natura, la musica,  gli oggetti e i materiali – tutti con forme, colori e consistenze diverse . Grande attenzione sarĂ  data al movimento corporeo e alla sua forza espressiva. Troveremo il modo di sorprenderci, stupirci e meravigliarci di fronte a qualsiasi situazione,  attraverso uno sguardo e un corpo aperti (e non giudicatori). Creeremo con il corpo, esploreremo il movimento, danzeremo e scopriremo che ci sono infiniti mondi da immaginare e personaggi da incontrare. Lavoreremo sui contrasti per rimanere sempre in equilibrio e permetterci di ridere se dovessimo cadere. Daremo la spazio a ciascuno per esprimersi. Saremo attenti e sull’attenti, sempre presenti.”

Alla fine del corso verrà presentato al pubblico un saggio/spettacolo, di invenzione o da testo, creato dai partecipanti come restituzione del lavoro svolto durante l’anno.

Eleonora Ferrari (01/08/1994). Consegue la laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione a Pisa per poi diplomarsi come attrice presso la scuola di Teatro Arsenale sotto la guida di Kuniaki Ida e di Marina Spreafico.
Si forma come Operatore di Teatro nel Sociale all’Accademia Nazionale di Teatro e Arte nel Sociale, Associazione Oltre le parole. Segue negli anni laboratori e seminari teatrali con Giulia Solano, Luana Ranallo, Elisabetta Mattelli e Adriano Iurissevich, Annet Henneman, Mattia Sebastian Giorgietti, Evdokimos Tsolakidis oltre a prendere parte a spettacoli teatrali, tra cui “Non ti preoccupare” (Legami Compagnia Teatrale) e “Miracolamenti in Sala Bo” (Teatro di Camelot). Lavora con l’associazione Circo Sottosopra e Legami Compagnia Teatrale, associazione bolognese impegnata in circo sociale e teatro fisico. Attualmente si forma presso il Centro Toscano di Arte e Danzaterapia a Firenze in Danzamovimentoterapia e collabora con l’Associazione Scimmie Nude a Volterra.

***

Marco Olivieri

biografia-marco-olivieri

PROGRAMMA RAGAZZI

Ogni individuo può essere capace di vivere le cose attraverso un “sentire poetico”. Infatti si dice che i bambini nascano con la capacità di fare Teatro. Non ci resta allora che guidarli nella ricerca delle loro potenzialità creative attraverso lo stimolo all’automotivazione, all’entusiasmo, alla perseveranza, all’espressione libera, all’autocontrollo, all’empatia: in pratica all’utilizzo della propria intelligenza emotiva. I bambini e i ragazzi sono curiosi di tutto e sanno vedere negli ambienti cose per loro importanti, che noi trascuriamo o addirittura non vediamo affatto.

L’argomento richiede per sua stessa natura che, chi conduce questo delicato percorso, concentri i bambini  e i ragazzi sul tessuto emozionale della loro vita. La strategia consiste nell’utilizzare come argomento le gioie, i grandi o piccoli incantesimi quotidiani. Il fine sarà quello di condurli verso una sana e corretta gestione pratica ed emotiva: consapevolezza, autostima, ascolto, interazione con gli altri, “stare”. Questi elementi sono, tra le altre cose, fondamenta su cui basare lo sviluppo e la crescita.

Alla fine del corso verrà presentato al pubblico un saggio/spettacolo, di invenzione o da testo, creato dai partecipanti come restituzione del lavoro svolto durante l’anno.

PROGRAMMA ADULTI

L’infanzia è l’età dell’uomo dove si sviluppa, nella massima libertà e senza limiti, l’istinto al gioco. Giocare vuol dire esserci, stare, diventare, condividere regole. Il gioco è anche liberatorio, svela segreti, apre alla creatività, diventa qualcos’altro: espressione, teatro, animazione. Recuperare la capacità di giocare è ritagliarsi un momento unico, tutto per noi.
Un tempo magico in cui tutto è possibile e infiniti ed emotivi mondi tornano a vivere senza barriere mentali e pregiudizi. Giocare è ritornare bambini.
Ecco che il fare teatro da adulti diventa l’occasione per riacquistare quella libertà di espressione che avevamo da piccoli e che abbiamo perso nel corso della vita.
Giocare a fare Teatro diventa il mezzo per scoprire, attraverso la conoscenza del proprio corpo, le potenzialità comunicative in esso racchiuse, per poi riutilizzarle nel lavoro, nel tempo libero, nelle relazioni umane. Questo corso vuole essere innanzitutto un luogo d’incontro e di libertà di esprimersi per dare vita e voce ad ogni parte di sé, per sperimentarsi senza forzatura, in modo naturale.
Un’occasione per ognuno di ri-conoscersi, ri-trovarsi e ascoltare e per capire meglio gli altri, attraverso lo sviluppo della capacità di osservazione.

Alla fine del corso verrà presentato al pubblico un saggio/spettacolo di invenzione creato dai partecipanti come restituzione del lavoro svolto durante l’anno.

Marco Olivieri comincia la sua formazione teatrale nel 2000 presso la scuola di Campo teatrale a Milano; studia con Lucia Vasini, Jango Edwards, Danio Manfredini, Mariangela Gualtieri, Gianluigi Gherzi, Peter Ercolano, Paolo Zenoni, Sara Mignoli, Ian Magilton (Roy Hart Theatre), Enrique Pardo (Pantheatre) e principalmente con Gaddo Bagnoli.

Nel 2004 si diploma alla scuola di teatro Quelli di Grock (Milano) e sempre in quell’ anno entra nella compagnia Scimmie Nude partecipando , con la regia di Gaddo Bagnoli, agli spettacoli di “Amleto” di W. Shakespeare (2004), “Il mare” di Edward Bond (2005),“Pauraedesiderio” (2008), “Macchine. Sinfonietta per corpi e voci” (2010), “Perversioni” (2011), “I Cenci” di Antonin Artaud (2011), “Alieni” (2012), “Partiture Futuriste” (2018).

Negli stessi anni partecipa a numerose produzioni per l’associazione Appi e con la regia di Paolo Zenoni (“Un eroe italiano”; “Destinatario sconosciuto”  di Kathrine K.Taylor; “Visita con imprevisto” scritto da Paolo Zenoni; “La sigaretta del presidente” di Giorgio Galli e Paolo Zenoni; “Stringevamo quelle schede come lettere d’amore…”  di Giorgio Galli e Paolo Zenoni; “Non ti ricordi quel mese di aprile” scritto da Paolo Zenoni;  ”Prove per una incoronazione”; “L’Anarchico Bresci”).

Inoltre partecipa allo spettacolo di commedia dell’arte “La Mandragola” per la regia di Gianni Coluzzi.

Nel 2010 collabora anche con il Teatro della Contraddizione di Milano  partecipando come attore negli spettacoli “Traum.Naturalia & Artificialia” e “Die Privilegierten” regia di Marco Maria Linzi, vincitore del Premio Milano per il teatro 2009. Nel 2013 partecipa come attore nello spettacolo “Stabat Mater” di Antonio Tarantino al Teatro della Luna di Milano in occasione di “Festival sul palcoscenico”  con la regia di Simona Colombo.

Nell’aprile 2013  alla Fêtes Internationales du Theatre  (Canada), lo spettacolo Pauraedesiderio, di cui è attore,  riceve  il Premio del Pubblico come migliore spettacolo del Festival.

Ha partecipato a diversi spot pubblicitari ed è esperto nella formazione aziendale, team building e reading letterari (presentazioni libri, mostre, eventi culturali).

Dal 2005 al 2013 conduce laboratori teatrali presso le scuole statali primarie e secondarie di Milano e provincia e dal 2008 al 2013 tiene corsi per adulti presso lo spazio Scimmie Nude di Milano, collaborando nel 2012 con Crapula Teatro nella conduzione di laboratori artistici presso le scuole secondarie e nei centri estivi per bambini delle scuole elementari. Dal 2013, per la Scuola di Teatro Scimmie Nude, insegna teatro a Volterra e Montecatini Val di Cecina a bambini, adolescenti e adulti.

***

COSTI:

-MONTECATINI E VOLTERRA, CORSI BAMBINI E PREADOLESCENTI:

COSTO INTERO: 280€ + 10€ (tessera ed assicurazione)

€ 40 + 10€= 50€ al 15 novembre

€ 40 al 15 dicembre

€ 40 al 15 gennaio

€ 40 al 15 febbraio

€ 40 al 15 marzo

€ 40 al 15 aprile

€ 40 al 15 maggio

COSTO IN PROMOZIONE PER FRATELLI/SORELLE (prezzo valido per ciascun fratello/sorella): 245€ + 10€ (tessera ed assicurazione)

€ 35+ 10€= 45€ al 15 novembre

€ 35 al 15 dicembre

€ 35 al 15 gennaio

€ 35 al 15 febbraio

€ 35 al 15 marzo

€ 35 al 15 aprile

€ 35 al 15 maggio

-VOLTERRA, CORSI ADOLESCENTI E ADULTI: 400€ + 10€ (tessera ed assicurazione)

€ 50+ 10€= 60€ al 15 ottobre

€ 50 al 15 novembre

€ 50 al 15 dicembre

€ 50 al 15 gennaio

€ 50 al 15 febbraio

€ 50 al 15 marzo

€ 50 al 15 aprile

€ 50 al 15 maggio